SUD AFRICA

26 dicembre – 10 gennaio

IN BREVE

Ogni nazione del mondo è caratterizzata da una certa varietà, ma il Sudafrica – che spazia dagli ippopotami delle Paludi di Santa Lucia ai pinguini che popolano la zona del Capo – è un Paese assolutamente unico. Questo meraviglioso Paese gode dei benefici della sua collocazione sulla punta meridionale del continente più affascinante del pianeta, in una regione che vanta più paesaggi di quanti ne potrebbero immortalare i teleobiettivi dei fotografi di tutto il mondo, spaziando dal deserto del Karoo ai variopinti fiori selvatici del Fynbos, dall’imponente Table Mountain a Cape Agulhas, dalle colline e gole dello Swaziland alla savana brulicante di animali del Kruger National Park, senza dimenticare la parte orientale del paese. L’iSimangaliso Wetland Park del KwaZulu-Natal comprende da solo cinque diversi ecosistemi e ospita sia zebre sia delfini. Questa incredibile gamma di paesaggi può essere ammirata in un gran numero di modi, lanciandosi dal più alto trampolino da bungee jumping del mondo, facendo rafting nei fiumi dello Swaziland e visitando una delle innumerevoli zone popolate dagli animali, tra le quali spicca il punto migliore del mondo per avvistare una balena dalla terraferma.

Ma il modo migliore rimane sempre quello di visitare il Sudafrica in moto.

Parti e vieni con noi alla scoperta di questo incredibile Paese!

durata

16 giorni

km

3.400 circa

partenza

Johannesburg

arrivo

Cape Town

min iscritti

12 drivers

max iscritti

20 riders

Programma di viaggio

1 Giorno, 26 dicembre

Italia – Johannesburg

Volo internazionale con partenza da Milano o Venezia a metà pomeriggio/serata e pernottamento a bordo.


2 Giorno, 27 dicembre

Johannesburg

Arrivo a Johannesburg nel primo pomeriggio e trasferimento in hotel dove si troveranno le moto a noleggio pronte ad aspettarci, relax, briefing e cena di benvenuto.

 

Creta

3 Giorno, 28 dicembre

Johannesburg – Kruger National Park

km 450 circa

Partenza in direzione del Kruger National Park con sosta ogni qual volta le attrattive lo richiedano.

4 Giorno, 29 dicembre

Kruger National Park

Ampia parte della giornata dedicata ad un safari nel parco più importante del Sudafrica.

5 Giorno, 30 dicembre

Kruger National Park – Mbabane (Swaziland)

km 290 circa 

Dal Kruger National Park verso Sud passando dal Saddleback Pass per entrare in Swaziland, compariranno alla vista i tipici villaggi delle popolazioni Swazi che abitano la zona.

6 Giorno, 31 dicembre

Mbabane – Hluhluwe

km 330 circa

Scandiamo ancora verso Sud per uscire dall’enclave della popolazione Swazi e tornare in Sud Africa raggiungendo il parco di Hluhluwe/iMfolozi, ricco di ippopotami ma non solo.

7 Giorno, 1 gennaio

Hluhluwe – Eshowe

km 220 circa

Partenza dopo colazione per una breve tappa che ci porta prima alla visita del Hluhluwe/iMfolozi Park e quindi nel cuore dello Zululand.

8 Giorno, 2 gennaio

Eshowe – Oribi Gorge

km 310 circa

Dopo colazione visita del villaggio zulu e partenza per la tappa di oggi che lungo l’oceano indiano ci porta ad Oribi Gorge una piccola ma graziosa gola in mezzo alla foresta.

9 Giorno, 3 gennaio

Oribi Gorge – East London

km 530 circa

Tappa discretamente lunga ma su strade scorrevoli tra paesaggi incredibili, siamo di nuovo lungo la costa dell’Oceano Indiano, arrivo nel tardo pomeriggio ad East London.

10 Giorno, 4 gennaio

East London – Addo National Park

km 280 circa

Da East London all’Addo National park per un safari in un parco che ci lascerà a bocca aperta per l’impressionante numero di elefanti!

11 Giorno, 5 gennaio

Addo National Park – Knysna

km 290

Giornata in relax con trasferimento anche lungo la Garden Route con arrivo a Knysna, piacevole cittadina adagiata sull’Oceano Indiano e circondata da una graziosa laguna.

12 Giorno, 6 gennaio

Knysna – Cape Agulhas

km 380

Altra giornata di incredibili strade con arrivo previsto nel punto più a Sud del Continente Africano e visita di Cape Agulhas.

13 Giorno, 7 gennaio

Cape Agulhas – Cape Town

km 330

Tappa che ci porta a visitare la Penisola del Capo, Capo di Buona Speranza e la colonia di pinguini a Simon’s Town. Arrivo a Cape Town, meta finale del nostro viaggio e riconsegna delle moto.

14 Giorno, 8 gennaio

Cape Town

Intero giorno di sosta nella città più elegante del Sud Africa, la giornata potrà essere trascorsa a piacere tra relax, shopping, passeggiata al Water Front o visita alle vicine attrazioni come la Table Mountain o il Museo di Arte Contemporanea Africana. Cena di commiato.

15 Giorno, 9 gennaio

Cape Town – Italia

Transfer per l’aeroporto e partenza in mattina/primo pomeriggio, notte in volo.

16 Giorno, 10 gennaio

Italia

Arrivo a Milano/Venezia in mattinata o primo pomeriggio.

mancano solo...

Day(s)

:

Hour(s)

:

Minute(s)

:

Second(s)

Il tour verrà confermato al raggiungimento di 12 driver

Quote

  • QUOTA DRIVER in camera doppia € 3.450,00
  • QUOTA PASSEGGERO € 2.450,00
  • SUPPLEMENTO SINGOLA € 1.050,00
  • NOLEGGIO MOTO a partire da € 1.450,00 (in base al modello)
  • VOLO AEREO A/R a partire da € 1.000,00  (da verificare al momento dell’emissione del biglietto)
R

La quota comprende

  • 13 pernottamenti in hotel/lodge con colazione
  • 13 cene
  • 1 Tour Leader in moto
  • 1 Accompagnatore in furgone
  • furgone di supporto per trasporto bagagli ed eventuale moto in avaria
  • 3 safari guidati come da programma
O

La quota non comprende

  • Volo aereo A+R
  • Noleggio moto e assicurazioni
  • Carburante
  • Pedaggi autostradali
  • Bevande
  • Mance o extra personali
  • Tutto quello non incluso ne “la quota comprende”

Iscrizioni entro il 1 novembre 2020

Acconto di € 1.000,00 a persona da versare contestualmente all’iscrizione al viaggio

L’acconto verrà rimborsato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti richiesto

Penali di cancellazione come da contratto di viaggio