SICILIA

15 – 23 novembre 2020

durata

9 giorni

km

1.900 circa

partenza

Pontedera

arrivo

Pontedera

GRAND TOUR SICILIA

Un “grand tour” di 9 giorni per esploare tutti i segreti della Trinacria, organizzato in totale sicurezza e rispetto delle normative vigenti in materia di tutela della salute, con partenza e arrivo a Pontedera (PI). Un periplo indimenticabile della Sicilia, cuore pulsante del Mediterraneo e isola ricchissima di testimonianze storico-artistiche delle civiltà che nel corso di una storia millenaria l’hanno abitata: dai Greci agli Arabi ai Normanni. A chi viaggia in moto, la Sicilia offre una natura seducente, strade emozionanti e sinuose e una cucina che conquista il palato.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Giorno 1, domenica 15 novembre

Pontedera – Civitavecchia – imbarco

(circa 260 km di guida)

Ritrovo di prima mattina a Pontedera per la consegna delle moto e la visita al Museo Piaggio, che custodisce 250 stupende moto, tra cui alcuni modelli emblematici di Moto Guzzi. Nel primo pomeriggio partenza in direzione sud con una breve sosta nella città dell’alabastro: Volterra. Arrivo al porto di Civitavecchia alle ore 19:00, disbrigo delle formalità e imbarco, partenza alle ore 21:00. Cena e pernottamento a bordo.

 

Giorno 2, lunedì 16 novembre

sbarco – Termini Imerese – Sant’Agata di Militello

(circa 150 km d guida)

Sbarco previsto per le ore 11:00. Ci inerpichiamo subito su per il Parco delle Madonie, uno dei luoghi più ricchi di biodiversità di tutto il Mediterraneo, un paradiso di 400 kmq. Una sosta a Collesano è d’obbligo, dove il Museo Targa Florio ci parlerà di una delle più antiche corse automobilistiche del mondo, la più antica tuttora disputata e, insieme alla Mille Miglia, la corsa automobilistica italiana più famosa.

moto sardegna

Giorno 3, martedì 17 novembre

Sant’Agata di Militello – Taormina

(circa 200 km di guida)

Sarà una giornata tutta di guida quella di oggi, nelle zigzaganti strade del Parco dei Monti Nebrodi, la più grande area protetta della Sicilia. Nel pomeriggio una sosta alle Gole del Fiume Alcantara, chiamate anche Gole di Larderia, originate da fenomeni di raffreddamento di antichissime colate laviche all’interno delle quali scorre sinuoso il fiume Alcantara. Da qui si raggiunge la bellissima Taormina a metà pomeriggio, dove avremo ancora tempo a disposizione per visitare le sue bellezze come il centro storico e il Teatro Greco.

Giorno 4, mercoledì 18 novembre

Taormina – Siracusa

(circa 230 km di guida) 

Puntiamo verso il Mongilbello che già si profila all’orizzonte, scaliamo da Nord le pendici dell’Etna fino al Piano di Provenzana per poi ridiscendere sul versante Sud passando dal famoso Rifugio Sapienza. Ammaliati da questo paesaggio lunare ripartiamo verso la necropoli rupestre di Pantalica, una vasta area naturalistica e archeologica.

 

Giorno 5, giovedì 19 novembre

Siracusa – Ragusa

(circa 180 km di guida)

Nella prima parte della giornata effettueremo una visita guidata a Siracusa e al Parco Archeologico Neapolis. Proseguiamo quindi per un’altra perla di antichità, se non indiscussa capitale del Barocco: Noto! Infine una visita a Modica, una delle città barocche più pittoresche dell’isola, patrimonio UNESCO e luogo di nascita e produzione di un famoso e buonissimo cioccolato!

Giorno 6, venerdì 20 novembre

Ragusa – Agrigento

(circa 190 km di guida)

A metà giornata faremo una sosta presso il Castello di Donnafugata, luogo ammantato di leggende se non uno dei castelli più belli della Sicilia. Proseguiamo quindi per Agrigento, dove una visita guidata nella Valle dei Templi ci riporterà indietro nei secoli, un luogo simbolo della Sicilia che custodisce uno straordinario patrimonio monumentale e paesaggistico di età classica. Se il tempo ce lo consentirà visiteremo anche la Casa Luigi Pirandello, abitazione nativa del famoso Premio Nobel, ora monumento nazionale e adibita a museo.

Giorno 7, sabato 21 novembre

Agrigento – Trapani

(circa 230 km di guida)

Prima una visita alla Scala dei Turchi (una bianca falesia di roccia sedimentaria e calcarea che digrada sul mare); poi ci dirigiamo al Parco Archeologico di Selinunte, antica città greca fondata sulle coste sicule. Nel pomeriggio ci sposteremo lungo la costa raggiungendo Marsala per una visita ad un edificio storico di notevole importanza: le Cantine Florio. Passeggeremo tra enormi botti costruite a fine ‘800 dove ancora si affina un prezioso nettare d’uva passita conosciuto con il nome di Marsala. All’arrivo a destinazione ci sarà ad accoglierci il bianco abbacinante delle Saline di Trapani.

 

Giorno 8, domenica 22 novembre

Trapani – Palermo – imbarco

(circa 190 km di guida)

Ci dirigiamo verso Erice, arroccata su un monte generoso di vedute magnifiche, uno dei luoghi più famosi e belli dell’Isola. Proseguiamo quindi per una visita ad un’antica città “elima” adagiata sul Monte Barbaro: Segesta. Puntiamo poi verso il mare per raggiungere Scoppello e la sua incantevole Tonnara, una delle più importanti e antiche di tutta la Sicilia e infine, ultima tappa di questo spettacolare viaggio, ci inerpichiamo subito a 500 m di altezza per visitare il Santuario di Santa Rosalia, addossato alla roccia e intitolato alla Santa Patrona della città. Arrivo al porto di Palermo alle ore 16:00, disbrigo delle formalità e imbarco, partenza alle ore 18:00. Cena e pernottamento a bordo.

 

Giorno 9, lunedì 23 novembre

sbarco – Civitavecchia – Pontedera

(circa 270 km di guida)

Arrivo in porto a Civitavecchia previsto per le 08:00. Sbarco e trasferimento al Museo Piaggio a Pontedera. Nel primo pomeriggio riconsegna delle valorose Moto Guzzi e saluti tra accompagnatori e viaggiatori.

 

mancano solo...

Day(s)

:

Hour(s)

:

Minute(s)

:

Second(s)

Quote

  • QUOTA DRIVER in camera doppia € 1.990,00
  • QUOTA DRIVER MOTO PROPRIA in camera doppia € 1.490,00
  • QUOTA PASSEGGERO € 1.390,00
  • SUPPLEMENTO SINGOLA € 450,00 
R

La quota comprende

  • Pernottamenti
  • Colazioni
  • Pranzi
  • Cene (ad eccezione di quelle in traghetto)
  • Soft drinks
  • Passaggio nave in cabina doppia per i partecipanti
  • Passaggio nave per i veicoli
  • Ingressi siti/monumenti/parchi
  • Noleggio moto della gamma Guzzi*,
  • Carburante*
  • Parcheggi
  • 1 moto di scorta*
  • 1 Tour Leader in moto
  • 1 Accompagnatore in furgone
  • Furgone di supporto per trasporto bagagli ed eventuale moto in avaria
O

La quota non comprende

  • Assicurazioni medico bagaglio/annullamento viaggio
  • Alcolici
  • Pedaggi
  • Mance, extra
  • Tutto ciò che non è incluso ne “la quota comprende”

* non inclusi per i partecipanti con Moto Guzzi propria.

Le iscrizioni ai partecipanti con Moto Guzzi propria verranno aperte al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con Moto Guzzi della flotta.