INCANTEVOLE SARDEGNA

24 – 29 settembre 2020

IN BREVE

La punta meridionale della Sardegna è la zona meno inflazionata turisticamente di tutta l’isola ma di gran lunga la più affascinante e sicuramente una delle destinazioni del cuore di Moto Guzzi: il luogo dove la MOTO GUZZI EXPERIENCE è nata e grazie al quale tantissimi motociclisti provenienti da tutto il mondo hanno potuto godere delle bellezze della natura incontaminata insieme a tutta la gamma dell’Aquila di Mandello.

In sella alle nostre Moto Guzzi scopriremo alcune tra le marine più belle del mondo, chilometri di spiagge color ocra, ampie e sabbiose, che si immergono in acque dalle tonalità azzurre e turchesi, o che si affacciano su baie che si alternano a verdi promontori, insenature e torri spagnole, circondati dal profumo del mirto, del corbezzolo e del rosmarino. E poi l’entroterra, dal selvaggio Iglesiente ricco di promontori, grotte e miniere, a quello fertile e boscoso del versante orientale.

Il nostro viaggio verso la terra delle mille emozioni motociclistiche comincia da lontano, con un’immersione storica e culturale nel mito a due ruote made in Italy, visitando il Museo Piaggio di Pontedera.

durata

6 giorni 

km

1.400 circa

partenza

Pontedera

arrivo

Pontedera

min iscritti

15 drivers

max iscritti

25 riders

Programma di viaggio

1 Giorno, 24 settembre

km 35 circa

Ritrovo a Pontedera per la consegna delle moto e la visita al Museo Piaggio, che custodisce 250 stupende moto, tra cui alcuni modelli emblematici di Moto Guzzi. Nel primo pomeriggio partenza in direzione del porto di Livorno per l’imbarco.

2 Giorno, 25 settembre

km 380 circa

Appena il tempo di scendere dalla nave, e siamo già in sella alle nostre Guzzi per attraversare la Sardegna dalla costa orientale a quella occidentale, e goderci il fantastico lungomare da Alghero a Bosa a Oristano, prima di tagliare per l’entroterra in direzione della nostra base a Is Molas.

moto sardegna

3 Giorno, 26 settembre

km 270 circa

 Ci aspetta una giornata a dir poco favolosa, dedicata per lo più ad ammirare quella costa sud-ovest della Sardegna di una bellezza tale da far impallidire qualunque cartolina dei tropici, rientrando poi per un tratto particolarmente selvaggio e suggestivo dell’isola, immerso nel verde per Fluminimaggiore e Iglesias.

 

4 Giorno, 27 settembre

km 270 circa 

Intera giornata dedicata alla esplorazione della punta a sud-est dell’isola, costeggiando tutto il Golfo di Cagliari dal lungomare del Poetto fino all’estremità di Capo Carbonara per poi risalire fiancheggiando la Costa Rei, e da qui si rientra tagliando per l’interno lungo un territorio di montagne e fitti boschi solcato con mille curve dalla Strada Statale 125.

 

5 Giorno, 28 settembre

km 340 circa

Andiamo alla scoperta dell’interno della Sardegna, e della sua misteriosa e antichissima civiltà dei “nuraghi”, visitando il suo più importante centro, Barumini. Proseguiamo per le impervie strade del Gennargentu e poi tributiamo un ultimo saluto alla costa prima di imbarcarci sul traghetto che ci riporterà “sul Continente”.

6 Giorno, 29 settembre

km 35 circa

Sbarcati a Livorno, ci aspetta l’ultimo trasferimento verso Pontedera, dove con la riconsegna delle moto si può mettere la parola “fine” a questo bellissimo viaggio.

mancano solo...

Day(s)

:

Hour(s)

:

Minute(s)

:

Second(s)

Il tour è confermato!!

Quote

  • QUOTA DRIVER in camera doppia € 1.580,00

  • QUOTA DRIVER MOTO PROPRIA in camera doppia € 1.190,00

  • QUOTA PASSEGGERO € 990,00

  • SUPPLEMENTO SINGOLA € 370,00

     

R

La quota comprende

  • 3 pernottamenti c/o hotel “Is Molas Resort”
  • 2 pernottamenti in traghetto
  • biglietti del traghetto Livorno / Olbia / Livorno – sistemazione in cabina doppia
  • pensione completa, esclusi i pasti in traghetto
  • noleggio moto della gamma Guzzi*
  • carburante*
  • assicurazione RC*
  • 1 Tour Leader in moto
  • 1 Accompagnatore con furgone di supporto e moto di scorta per trasporto bagagli ed eventuale moto in avaria al raggiungimento dei 15 partecipanti
O

La quota non comprende

  • costi di trasferimento fino al punto di ritrovo
  • assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio facoltativa
  • eventuali pedaggi
  • mance, extra e spese personali
  • tutto ciò non espressamente indicato ne “ la quota comprende ”

* non inclusi per i partecipanti con Moto Guzzi propria.

Le iscrizioni sono aperte ai partecipanti con Moto Guzzi e moto propria.

Iscrizioni entro il 18 SETTEMBRE 2020

Acconto di € 600,00 a persona da versare contestualmente all’iscrizione al viaggio

L’acconto verrà rimborsato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti richiesto

Penali di cancellazione come da contratto di viaggio