GRECIA

Un tuffo nella Storia

da sabato 9 ottobre a domenica 17 ottobre 2021

IN BREVE

Un viaggio in Grecia significa tuffarsi in un mondo di arte, filosofia e democrazia. Tre sfere nel quale la Grecia era già avanti quando la maggior parte degli altri popoli erano ancora in fasce: il suo lascito all’umanità non ha rivali. Il nostro itinerario in Grecia si snoda su più livelli: quello marittimo, ovviamente, quello storico e culturale e immancabilmente quello motociclistico! Mixare in un unico viaggio questi aspetti ci regalerà emozioni uniche, perché un viaggio in Grecia fa rima con scoperta e leggerezza, come il candore delle sue case bianche e il blu delle onde del suo mare.

In tutto il paese ci sono innumerevoli templi, siti archeologici e monumenti antichi che offrono una visione coinvolgente della cultura e della storia di questo paese. Attrazioni famose come l’Acropoli e il Partenone di Atene, Delfi, Micene o l’antica Olimpia, il luogo di nascita della Olimpiadi, sono solo alcune delle attrazioni storiche che ci aspettano. Ovviamente in sella alle nostre Aquile!

durata

9 giorni/8 notti

km

2.250 circa

partenza

Noale

arrivo

Noale

media/giorno

250 km

escursioni

Meteore

Delfi

Acropoli

Epidauro

Mystras

Olimpia

Programma di viaggio

1° giorno, sabato 9 ottobre:  Noale – Ancona

km 310 circa

Appuntamento alle ore 09:00 a Noale per la costituzione del gruppo e la consegna delle moto a noleggio. Ore 10:00 trasferimento verso il porto di Ancona attraversando l’immensa regione del Delta del Po. Imbarco alle ore 14:30 e partenza prevista per le ore 16:30.

 

 2° giorno, domenica 10 ottobre: Igoumenitsa – Trikala

km 230 circa

Sbarco previsto per le ore 09:30. Siamo finalmente in Grecia, nella regione dell’Epiro e le sue affascinanti montagne. Facciamo una sosta presso l’elegante Ioannina adagiata nelle sponde di un placido lago e proseguiamo per la regione della Tessaglia dove visiteremo Meteora, sede di uno dei principali raggruppamenti di monasteri della Grecia. Meteora in greco significa “sospeso nell’aria”, infatti, è proprio questa la sensazione che si avverte quando si arriva nella Valle del Peneo… uno dei luoghi più spettacolari del Pianeta Terra!

 

3° giorno, lunedì 11 ottobre: Trikala – Tebe

km 300 circa

Proseguiamo verso Sud. Mitologia e storia della Grecia sembrano fondersi ancora una volta nell’aspro e scenografico paesaggio della Stereá Elláda o Grecia Continentale dove alle pendici del Monte Parnaso sorge Delfi (da delphìs, “ventre”), considerata dagli antichi greci il centro del mondo. Ed è qui che ci fermeremo per una visita. Il luogo dove sorge il Tempio di Apollo e tutti gli altri siti della zona, affacciati su un ripido dirupo, è davvero spettacolare!

 

4° giorno, martedì 12 ottobre: Tebe – Atene 

km 210 circa

Entriamo nella Regione dell’Attica fino a raggiungere Capo Sunio lo splendido promontorio roccioso che si affaccia sul mar Egeo. Quindi ritorniamo verso la capitale arrivando nel primo pomeriggio con ancora tempo per visitare l’Acropoli di Atene e il Partenone, il monumento più importante di tutta la Grecia

 

5° giorno, mercoledì 13 ottobre: Atene – Nafplio 

km 210 circa

Un ponte ci fa transitare sopra il Canale di Corinto, passaggio strategico che mette in comunicazione il Golfo di Saronico con il Mar Egeo, osservarlo dall’alto dei suoi 80 metri sarà impressionante! Siamo nel Peloponneso, la regione continentale più a Sud della Grecia e precisamente nella Penisola dell’Argolide, una vera e propria miniera di tesori di archeologia e di storia. Uno per tutti il Teatro di Epidauro, considerato tra i monumenti di maggior interesse dell’Antichità Greca e famoso in tutto il mondo per la sua acustica perfetta.

 

6° giorno, giovedì 14 ottobre: Nafplio – Elafonisos

km 220 circa

Ancora in direzione Sud, seguendo la costa del Golfo Argolico disegnata da strade sinuose che si affacciano sull’azzurro intenso del mare fino a raggiungere Monemvasia, idilliaco borgo del Peloponneso. Costruita ai piedi di un promontorio roccioso e collegata alla costa tramite un sottile lembo di terra, la si raggiunge attraverso un ponte attraverso la sua unica porta di accesso che si può varcare solo a piedi. Destinazione finale di oggi è Elafonisos, la minuscola ma incantevole isola con soli 25 km di costa.

 

7° giorno, venerdì 15 ottobre: Elafonisos –  Kalo Nero 

km 240 circa

Puntiamo in direzione della famosa città di Sparta dove, non molto distante, sorge uno dei meno noti siti archeologici della Grecia: Mystras. Patrimonio Unesco sin dal 1989 Mystras fu da sempre un fiorente centro artistico e culturale e la seconda città più importante dell’Impero Bizantino dopo Costantinopoli.

 

8° giorno, sabato 16 ottobre: Kalo Nero – Patrasso

km 160 circa

Ultimo giorno di permanenza in Grecia ma ancora una straordinaria cosa da vedere: Olimpia! La prima e più antica sede di manifestazioni sportive che si tennero ininterrottamente per almeno un millennio tanto da dare loro il proprio nome: Olimpiadi. Oggi il sito dell’antica Olimpia è ancora un luogo bellissimo, immerso in un paesaggio verdeggiante e di straordinaria importanza storica e culturale, un complesso di templi, alloggi sacri ed edifici pubblici ancora ben conservati. Arrivo al porto di Patrasso, imbarco previsto per le ore 15:30 e partenza per le 17:30

 

9° giorno, domenica 17 ottobre: Ancona – Noale

km 370 circa

Sbarco al porto di Ancona previsto per le 14:30, sbarco e trasferimento a Noale. Nel tardo pomeriggio riconsegna delle valorose Moto Guzzi, brindisi di fine viaggio e saluti tra accompagnatori e viaggiatori

 

mancano solo...

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Il tour verrà confermato al raggiungimento di 15 driver

Quote

  • Driver moto a noleggio: Euro 2.190
  • Driver moto propria: Euro 1.650
  • Passeggero: Euro 1.490
  • Suppl. singola: Euro 450
R

La quota comprende

  •  pernottamenti in hotel con colazione
  •  pranzi (ad eccezione di quelli in   traghetto)
  •  Cene (ad eccezione di quelli in   traghetto)
  • Passaggio nave  Ancona-Igoumenitsa e Patrasso-Ancona in cabina doppia 
  • Passaggio moto Ancona-Igoumenitsa e Patrasso-Ancona
  • Ingressi siti/monumenti/parchi
  • Noleggio moto della gamma Guzzi*
  • Carburante*
  • Assicurazione RC*
  • Parcheggi
  • 1 moto di scorta*
  • 1 Tour Leader in moto
  • 1 Accompagnatore su veicolo assistenza
  • Furgone assistenza per trasporto bagagli ed eventuale recupero moto in panne

* non inclusi per i driver con Moto     Guzzi propria.

O

La quota non comprende

  • costi di trasferimento fino al punto di ritrovo
  • assicurazioni medico bagaglio/annullamento viaggio
  • bevande ai pasti
  • pasti a bordo del traghetto
  • tutto ciò che non è incluso ne “la quota comprende”

Termine iscrizioni entro il 20 settembre 2021

Le iscrizioni ai partecipanti con Moto Guzzi propria verranno aperte al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con Moto Guzzi della flotta.